B.LAB imaginis

B.LAB imaginis

come nasce

B.LAB IMAGINIS è l’ultimo progetto di B.LAB, la design factory della Galleria d’Arte Busellato.

Si tratta di una vera e propria fabbrica di immagini che vengono ritagliate dal paesaggio così come si potrebbe fare all’improvviso, attraversando un bosco o passeggiando in un prato, con il righello e un paio di forbici.

Le immagini vengono raccolte così, assemblate e lavorate in un quaderno digitale e restituite in un oggetto del tutto particolare, pensato per trattenere la loro essenza e il loro incanto.

Sono nuvole, ritagli di bosco, legname accatastato, aerei che volano, case in discesa: le immagini raccolte da B.LAB sono tante feritoie aperte sul territorio e sulla natura dell’Altopiano di Asiago.

Dalle nuvole di Monte Fior ai boschi di Valcestona, dalle pieghe della Val Frenzela al paesaggio lunare di Marcesina, ogni scatto viene materializzato in una grande e luminosa installazione fotografica, dove l’immagine è un’unica lama di colore lucida sospesa nell’aria.

Tutti gli scatti di B.LAB imaginis sono sottoposti al processo di lavorazione di post produzione e vengono stampati con cura artigianale da un laboratorio fotografico di grande esperienza sotto la supervisione degli autori.

La stampa, solitamente di grande formato, consiste in una lavorazione ad altissima qualità con pigmenti a legante lattice.

L’opera, viene poi applicata tra una base di alluminio e una lama di plexiglas con filtro ai raggi uv, capace di preservare la foto da qualsiasi possibilità di alterazione.

Dallo scatto alla stampa, ogni pezzo segue un suo percorso di lavorazione che passa dall’occhio della fotocamera alle mani degli stampatori. Un percorso che rende ogni opera unica e irriproducibile.

Sul retro della composizione, un telaio in pvc di dimensioni più piccole della foto applicato sul retro-pannello in alluminio, consente di appendere l’oggetto tenendolo distanziato dal muro.

OPERE

vedi tutte le opere di B.LAB imaginis

Cart Item Removed. Undo
  • No products in the cart.