Martedì 29 dicembre 2009 alle ore 18 è stata inaugurata nelle sale della Galleria d’Arte Busellato di Asiago in corso 4 novembre, 86, la mostra del fotografo bresciano Giovanni Vanoglio dedicata agli scatti che l’artista ha realizzato per il calendario 2010 Associazione Amici di 

Antonio Pertile e Sonia Sartori. Organizzato con il patrocinio della Città di Asiago e della Comunità Montana, l’evento si accompagna ad un grande progetto di solidarietà dedicato all’acquisto di un nuovo mezzo di trasporto per la Protezione Civile attrezzato per persone che hanno problemi di mobilità. 

Il progetto, messo in atto da alcuni mesi dagli associati della on-lus altopianese, mira a raccogliere i fondi necessari proprio tramite la produzione e la vendita delle copie del proprio calendario d’autore.

 

Giovanni Vanoglio nasce a Brescia nel 1973 dove tuttora vive e lavora. Si avvicina alla fotografia grazie ad un imprevisto regalo: una piccola reflex entry level. Da subito si appassiona e frequenta i corsi organizzati dal Museo di “Fotografia Contemporanea Ken Damy” di Brescia, tenuti dallo stesso Ken Damy, già docente presso l’Accademia di Brera.

L’impostazione e l’influenza ricevuta si concretizzano attraverso la frequenza di workshop tenuti da Jan Janssis e da Lucien Clergue, maestri indiscussi del ritratto e del nudo. Soprattutto da quest’ultimo apprende il gusto della ricerca formale sul nudo, che lo porta ad intraprendere uno studio costante sulla figura umana.

Laureato in urbanistica allo IUAV di Venezia, la sua formazione accademica si fonde con la fotografia spingendolo a realizzare ricerche sul paesaggio urbano e naturale. Nascono così i progetti “S8 – letture e interpretazioni fotografiche del sottosuolo” e “Le isole della Laguna ne L’Universo” che si sono concretizzate nelle omonime mostre. Tuttora attivi sono i percorsi di ricerca “urban flowers”, sulla nuova viabilità urbana, e “Landscape’s Signs”, immagini monocromatiche ad altissimo contrasto.

Ha fotografato per l’Istituto Geografico Militare (FI), Lombarda Prefabbricati spa (BS), CORBAT srl (BS), Studio PLANA (MI), Stagnoli spa (BS), Gruppo Soluzione Casa spa (BS), Az. Agr. Il Pendio srl (BS).

 

Come fotografo svolge anche un’intensa attività espositiva oltreché di formazione e di didattica.

Nel 2001 La Fondazione Querini Stampalia di Venezia, ha ospitato la sua personale dal titolo “Le Isole della Laguna ne L’Universo”.

I suoi lavori sono stati presentati anche in numerose collettive: tra queste ricordiamo la mostra “Design Photo Remix” allestita nel 2004 presso il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano e al Fresco Art Caffè lo stesso anno e sempre a Milano. Per “L’Universo”, rivista istituzionale dell’Istituto Geografico Militare, ha pubblicato nel 2001 i seguenti servizi: Burano (2/2001), Torcello (3/2001), Murano (4/2001), Chioggia (5/2001), Trieste (6/2001).

 

Per la serata di martedì 29 dicembre Giovanni Vanoglio ha presentato al pubblico le stampe originali degli scatti dedicati al calendario 2010 dell’Associazione Amici di Antonio Pertile e Sonia Sartori, oltre che un panorama un po’ più ampio delle sue ultime ricerche dedicate all’esplorazione del microcosmo floreale.

La mostra è stata presentata dal critico d’arte e giornalista dr. ssa Maria Lucia Ferraguti. 

 

Share This